BIOGRAFIA

Domenico Protino, cantautore di Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, si avvicina sin da giovanissimo alla musica.

Coglierà così ogni possibilità di esibizioni live - sia in cover band che da solista nelle vesti di cantautore - parteciperà a concorsi canori nazionali che gli consentiranno di prendere confidenza con palcoscenici sempre più importanti, (Finalista " Festa dello Sconosciuto 2001, Finalista Mediterraneo Festival 2005, Finalista Avezzano Festival 2006, Finalista Festival di San Marino 2006, Finalista Mediterraneo Festival 2006, Solarolo Song Festival 2006, Festival Cantautori Bitontosuite 2007, Semifinalista Musicultura 2007, Vincitore del Cecchetto Festival 2007), fino ad arrivare alle vittorie, nel 2007, alla vittorie del Premo Salentino con il brano "La nuova aurora" e del Premio Lunezia con il brano "W la vita".

Quest'ultimo premio, incentrato sul valor musical-letterario delle canzoni italiane, gli consente di esibirsi “fuori concorso” in altre manifestazioni come il Premio Mia Martini, il Solarolo Song Festival, e il Premio Bindi, il Mei di Faenza. Nell’estate 2007, Domenico si aggiudica anche il Premio Salentino con il brano "La nuova aurora”.

Nel 2008 viene selezionato come rappresentante italiano della manifestazione musicale più importante dell’America Latina, il Festival Internazionale della Canzone di Viña del Mar in Cile.

Domenico vince con il brano "La guerra dei trent'anni”, aggiudicandosi due “gaviotas de plata”, come migliore autore e come interprete della canzone vincitrice. Il suo primo album “Domenico Protino”, composto da 10 brani, esce in Italia nel settembre 2008, prodotto da Maurizio Dinelli e Beppe Carletti (Nomadi).

Dal 2009 si propone anche in qualità di autore ad artisti italiani e stranieri.

11 maggio 2013: Uscita del suo nuovo singolo "L'uomo per te" il cui videoclip fa il pieno di visualizzazioni sul canale ufficiale Youtube.

8 dicembre 2013: data di pubblicazione del suo secondo lavoro album, totalmente autoprodotto, intitolato "L'album per te", che include 12 brani inediti in italiano ed un brano in lingua spagnola.

All'inizio del 2014, Domenico comincia a promuovere il suo nuovo album e continua a lavorare sul suo primo album in inglese, collaborando con l'autore e cantante Sandro Nardi.

Il 2015 inizia con la selezione e partecipazione di Domenico Protino e della sua canzone "Let me fly" all'Eurovision Song Contest Moldova.

Per saperne di più...